2008 Simposio Food

diaita_invito.indd

DIAITA è una associazione senza scopo di lucro nata con l’obbiettivo di creare sinergie tra sei diverse aree professionali (nutrizione, comunicazione, medicina, sport, psicologia, cultura) legate tra loro dagli studi sulla definizione classica di diaetetica ovvero tutto ciò che si occupa dei sani e che serve a impostare un regime di vita. Con la Mission di realizzare gruppi di ricerca e studio per valorizzare e migliorare lo stile di vita.

DIAITA ha organizzato il primo Simposio sui temi sopra esposti, con il seguente tema: FOOD Made in Italy …siamo sicuri?  L’incontro si è tenuto alla Sala Gialla dell’Assemblea Regionale Siciliana, il 12 e 13 dicembre 2008.

E’ stato un primo momento di riflessione sulle tematiche della Nutrizione, della Comunicazione e della Tracciabilità dei prodotti. Tre aree di interesse su cui si confrontarono i relatori e gli intervenuti, presentando nuove proposte progettuali per il Parlamento siciliano. Si dibatterono professionisti nel mondo della nutrizione, della comunicazione, della ricerca, dell’impresa, del mondo della politica.

L’onore in quella occasione di aver avuto ospite  Angelo Vassallo il Sindaco pescatore di Pollica promotore della “Dieta Mediterranea” come “patrimonio orale e immateriale dell’umanità”.

>> Diaita%2012-13%20Dicembre%202008[1]

Diaita is a non-profit organization founded with the aim to create synergies between six different professional areas (nutrition, communication, medicine, sports, psychology, culture) linked together by the studies on the classic definition of diaetetica or anything that deals of healthy and used to set up a regime of life. With the Mission to carry out research and study groups to enhance and improve the lifestyle.

Diaita organized the first symposium on the issues set out above, with the following theme: FOOD Made in Italy … we sure? The meeting was held in the Yellow Room of the Sicilian Regional, on 12 and 13 December 2008.


It ‘was a moment of reflection on the themes of Nutrition, Communication and Product Traceability. Three areas of interest on which they confronted the speakers and attendees, presenting new project proposals to the Sicilian Parliament. They debated professionals in the world of nutrition, communication, research, business, the world of politics.


The honor on that occasion that he had guest Angelo Vassallo, the “fisherman-Mayor” of Pollica promoter of the “Mediterranean Diet” as “oral and intangible heritage of humanity”.

.

.

 

 

 

 

.

.

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Linkedin